Pronto Soccorso Odontoiatrico Altovicentino

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Giornate scledensi 2000

Le "Giornate Scledensi di Odontoiatria" 2000

Questo è il primo meeting odontoiatrico a livello regionale che si è tenuto a Schio (Vicenza).
E' stato un onore per noi del Coordinamento Odontoiatrico Altovicentino organizzare tale manifestazione. Siamo anche felici di essere stati i primi ad essere riusciti a portare nell'Altovicentino un meeting di tale importanza. Siamo orgogliosi di aver organizzato questo corso di notevole valore culturale e pratico con dei relatori di ottimo livello. Senz'altro la fama dei relatori e la "buona aria" del clima scledense hanno attirato numerosi colleghi. Infatti in circa 110 hanno partecipato, apprezzando tra l'altro, la bellezza del teatro civico, il clima di amicizia e collaborazione, e, perchè no, il prezzo contenuto per l'iscrizione. Certamente il fatto che alla base dell'organizzazione della manifestazione ci fosse non un'organizzazione professionale ma uno sparuto gruppo di colleghi, ha fatto nascere un bel sentimento di cordialità e collegialità. Un incontro diciamo "tra amici". Questo non ha impedito di assistere ad un meeting che dire interessante è riduttivo. L'argomento era di estremo interesse e di grande attualità.Questo ci ha dato una grande soddisfazione e ci ha fatto promettere alla platea di organizzare anche le "Seconde Giornate Scledensi". ..

Eccovi il frontespizio della locandina

Tema del corso:

Il corso si prefiggeva di fornire elementi utili per la realizzazione di restauri indiretti adesivi. In particolare sono stati illustrati i vari passaggi di realizzazione di un restauro nei settori anteriore e posteriore, ed è stata un'occasione per aggiornarsi e familiarizzare con concetti e tecniche immediatamente trasferibili nella quotidianità operativa. Nello svolgimento pratico del corso abbiamo assistito ad una prima parte descittiva sui materiali e le tecniche, e una parte pratica, eseguita in diretta, con commento dell'operatore (Ripresa TV a circuito chiuso).


Breve profilo dei relatori:

Prof. P.N.Mason: Professore ordinario di Odontoiatria Restaurativa presso il Corso di Laurea in Odontoiatria dell'Università di Padova. Autore di oltre cento lavori scientifici sulla stampa specializzata nazionale ed internazionale.Da molti anni è interessato all'impiego di materiali estetici in Odonoiatria Conservativa e alle problematiche connesse alla loro adesione alla struttura dentale. Ha condotto e diretto numerosissime ricerche scientifiche sui materiali dentali e sulle loro applicazioni cliniche. Esercita la libera professione in Venezia - Mestre.

Dr. M.Calabrese : Laureato in Odontoiatria all'Università di Padova nel 1990. Dal 1991 svolge attività di ricerca clinica e sperimentale presso l'Università di Padova, con particolare riguardo agli adesivi dentinali e le problematiche connesse all'adesione alla struttura dentale. Nel 1995 ha conseguito il diploma di perfezionamento in Odontoiartia Restaurativa presso l'Università di Siena. Esercita la libera professione a Padova occupandosi esclusivamente di conservativa ed endodonzia. Autore di numerose relazioni e pubblicazioni in ambito nazionale ed internazionale.

Dr.L.Graiff: Laureato in Odontoiatria all'Università di Padova nel 1990. Dal 1991 svolge attività di ricerca clinica e sperimentale presso l'Università di Padova, con particolare riguardo agli adesivi dentinali e le problematiche connesse all'adesione alla struttura dentale. Esercita la libera professione a Padova e Vicenza occupandosi esclusivamente di conservativa ed endodonzia. Autore di numerose relazioni e pubblicazioni in ambito nazionale ed internazionale.

 


 "Il Giornale di Vicenza" del 27.01.2000


Prof. Pier Nicola Mason

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Dr. Marco Calabrese

 
Dr. Lorenzo Graiff

Assessore Dal Maso


Dr. Santacatterina Antonio

Dr. Forte Alberto

 

 

 

Dr. Miotto Massimo

 
Foto di gruppo nel discorso introduttivo

 


Foto della sala "Calendoli" del Civico Teatro Scledense